Archivio

Archivio per la categoria ‘PDA’

Video Recensione LG Vu Touchscreen e LG enV2.

8 aprile 2008 Commenti chiusi
{lang: 'it'}

PhoneArena propone due video, il primo è LG Vu Touchscreen, uno dei primi dispositivi dotato di MediaFlo con antenna integrata.

Le dimensioni e il peso di questo smartphone con schermo touch screen sono veramente contenute (10,80 x 5,49 x 1,30 cm e con un peso di 89,58 grammi). Sprovvisto di tastiera, la scrittura avviene tramite lo schermo che rilascia un feedback sotto forma di vibrazione quando si appoggia il dito sullo schermo.

Il secondo video riguarda LG evV2, non si conosce ancora molto di questo telefono, dimensioni ridotte, tastiera Querty e fotocamera da 2 Mpixel. Sarà messo in vendita esclusiva dell’operatore Verizon.

[Fonte: mobileblog.it - TechBlog]

GooSync ottima soluzione per sincronizzare il calendario di Google.

25 marzo 2008 Commenti chiusi
{lang: 'it'}

“Chi cerca trova” dice il proverbio. La scorsa settimana ho introdotto l’argomento con questo post, lo scopo delle mie ricerche era finalizzato a trovare una soluzione per sincronizzare il mio HTC S620 e Google Calendar.

googlephone.jpg

La soluzione finale per le mie esigenze è GooSync, soluzione basata su un servizio server che permette di sincronizzare in modo bidirezionale qualsiasi dispositivo mobile con Google Calendar.

Il servizio standard è gratuito con qualche limitazione. Permette la sincronizzazione di un solo calendario di Google e solo i futuri 30 giorni e i 7 passati. Con 20 £ è possibile sottoscrivere un abbonamento annuale che oltre a togliere le restrizioni della versione standard aggiunge parecchie funzionalità al servizio, alcune di queste sono molto utili come la possibilità di sincronizzare più calendari, esportare e importare contatti tramite il file .csv, backup dei contatti e dei calendari con la possibilità di ripristinare i dati, aggiornamento del software installato sul dispositivo in modo automatico tramite il server. Il resto delle funzioni lo trovare qui.

Dopo una semplicissima registrazione e l’autorizzazione a GooSync di poter accedere al calendario bisogna scaricare l’applicativo da installare sul dispositivo. La lista dei dispositivi compatibili con questo servizio è impressionante, la potete consultare qui.

Io ho effettuato il download per dispositivi Pocket Pc con schermo non touch screen , un semplice file .cab con il quale viene installato l’applicativo Synthesis SyncML. L’impostazione è veramente intuitiva e semplice, basta introdurre nel menù settings l’account appena creato con la relativa password.

Nel medesimo menù bisogna impostare il tipo di connessione da utilizzare, per queste prove ho scelto un collegamento Wi-Fi. Attenzione il servizio di sincronizzazione è gratuito ma la connessione dati è tariffata secondo il contratto del vostro operatore mobile.

L’avvio della sincronizzazione può avvenire solo in modo manuale (la versione a pagamento è possibile attivare l’opzione automatica) premendo il tasto sync, il server controlla il calendario online lo confronta con quello del dispositivo.

Fatto questo avrete il calendario del vostro dispositivo e Google Calendar perfettamente allineati.

Conclusioni:

La semplicità di questo servizio e la facilità d’uso lo rendono veramente ottimo e funzionale. Per chi come me non ha grandi esigenze e ha solo un calendario da gestire il servizio standard è sufficiente.

In questi giorni d’utilizzo non ho mai avuto problemi o disservizi. Devo ancora provare la sincronizzazione con un collegamento gprs, dato che S620 non ha l’UMTS.